Logo
Fiat Auto
4 Gen 2019

Fiat Auto

Post by Modestini Matteo

FIAT AUTO

Fiat Auto opera sui mercati internazionali con i marchi Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Ferrari e Maserati. I suoi stabilimenti sono dislocati in Italia, Argentina, Brasile, Polonia e Venezuela.

L’attività produttiva viene svolta anche attraverso joint venture e accordi di licenza in Turchia, Francia, India, Russia, Marocco, Sud Africa, Egitto e Vietnam.

Dal 1899 – anno in cui dalla nuova Fabbrica Italiana Automobili Torino escono le prime 8 vetture del tipo 4 HP – a oggi, la Fiat ha progettato e realizzato oltre 320 modelli, molti dei quali hanno segnato alcune delle tappe fondamentali nella storia dello sviluppo dell’automobile.

Tra le Fiat “storiche”, si possono ricordare la Balilla e la mitica Topolino negli anni 30, la 600 e la nuova 500 negli anni 50.

Anche molte vetture Fiat di gamma alta hanno avuto successo: la 1800-2100 alla fine degli anni 50, la 130 e la 132 uscite rispettivamente nel 1969 e nel ’70, la Croma nell’85.

I modelli Fiat di maggior diffusione sono stati la 127 del 1971, la Ritmo del ’78, la Panda” del 1980, la Uno e la Tipo, elette anche Auto dell’Anno l’una nel 1984, l’altra nel 1989.

Negli ultimi quattro anni, tre Fiat sono state premiate come Auto dell’Anno: la Punto nel 1995, Bravo-Brava nel 1996 e l’Alfa Romeo 156 nel 1998. Nel quinquennio 1998-2002, Fiat Auto investirà ingenti capitali in iniziative internazionali e lancerà sui mercati 19 nuovi modelli.

Il Settore Auto del Gruppo Fiat ha avviato da tempo una coerente strategia di globalizzazione delle attività per rafforzare la sua presenza produttiva nelle aree a più alto potenziale di sviluppo del mercato. In questo ambito si inquadra il Progetto “world car” 178, che si articola in quattro modelli: Fiat Palio (due volumi a 3-5 porte), Fiat Siena (berlina), Fiat Palio Weekend (station wagon) e la versione Pick-up.

L’ultima iniziativa che segue quelle già avviate in Russia e in India è stato l’avvio della joint venture tra Fiat Auto e il Gruppo Yuejin Motor Corporation che nello Stabilimento di Nanjing costruirà autovetture basate sulla tecnologia di Fiat Auto e di Yuejin.

0 Comments